cerca

Il ministro Bondi dà l'ok al Palazzo del Cinema

«Questa grande opera architettonica si inserisce nell'ambito delle celebrazioni e delle opere per il 150esimo anniversario dell'Unità italiana. Il successo del cinema italiano qui a Venezia dimostra che c'é qualcosa nella società italiana che sta mutando in meglio. Questa nuova opera architettonica è frutto della collaborazione del governo centrale e gli enti locali, soprattutto il Comune di Venezia, e la Regione Veneto». Per il presidente della Biennale, Paolo Baratta, «sarà la struttura delle strutture, fondata su tre grandi sale: non ci sono altri festival al mondo con sale di queste dimensioni». iIn tutto 22.700 metri quadrati che costeranno tra i 70 e i 100 milioni di euro.
Deb. Dan.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni