cerca

«The big one»: Moore contro l'industria Usa

Moore punta il dito contro i dirigenti delle multinazionali ed in primis il presidente della General Motors, Roger Smith, colpevole di aver smantellato la fabbrica della città natale di Moore, Flint, nel Michigan.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni