cerca

Sofia Loren tra la gente di Piedigrotta

D'altra parte, non poteva che essere Sofia Loren la madrina della "mia" Piedigrotta perchè lei rappresenta l'italianità, ma soprattutto la napoletanità, nel mondo. Da tempo, Sofia non si concedeva un incontro così popolare con la sua gente ed è stata felicissima di accettare la proposta anche per questo motivo». «A Sofia voglio bene», continua D'Angelo, «è il nome giusto anche per far tornare i turisti a Napoli in occasione della festa più importante della città».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello