cerca

Addio Chahine il profeta del nuovo Egitto

Divenuto noto a livello internazionale con «Lotta sul fiume», del 1954, di cui era protagonista Omar Sharif, nel 1997 aveva avuto il premio alla carriera al Festival di Cannes. Tra i suoi titoli anche «Adieu Bonaparte», con Michel Piccoli e la trilogia su «Alessandria». Chahine aveva diretto anche l'episodio «Egitto» del film collettivo «11 settembre 2001». Lo scorso anno aveva presentato a Venezia «Caos». I funerali del regista, poco amato nel suo Paese per i suoi film di denuncia, si svolgeranno oggi al Cairo nella chiesa cattolica del quartiere di el Daher.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni