cerca

«Sarà l'estate più pazza, più felice, più imprevedibile ...

A dirlo è Peter Van Wood, olandese di nascita, napoletano di adozione, romano per consuetudine. Nato sotto il segno della Chitarra è diventato, dopo una carriera musicale esplosiva (sette milioni di dischi venduti), l'astrologo delle grandi dive. «Evitate - dice Van Wood - viaggi lunghi d'estate, rimanete in zona e divertitevi senza buttare i soldi. In Luglio il Nono Campo è molto complicato, meglio temerlo». Tra gli sport favoriti quelli legati al cavallo. Le Olimpiadi in Cina? «Ci saranno grossi problemi organizzativi e problemi climatici». E al mare? «Nuove idee per sandali e scarpe e un'invenzione particolare, le calzette da spiaggia».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni