cerca

Record di Monet venduto a 51,7 milioni di euro

Non ne è stato rivelato il nome. Il quadro, che fa parte di una celebre serie di ninfee, è stato dipinto nel 1919 nella casa di Giverny. Fino ad oggi il record per un quadro di Monet erano i 41 milioni di dollari (30 milioni di euro) di "Le pont de chamin de fer a Argenteuil", battuto a New York in maggio.
«La cifra battuta è un record che dimostra quanto ci sia ancora fiducia nel mercato dell'arte», ha sottolineato Oliver Camu, direttore della sezione arte impressionistica e moderna a Christiès. Il quadro di Edgar Degas «Ballerina alla sbarra» è stato venduto sempre ieri per 17 milioni di euro, un prezzo ampiamente al di sopra della valutazione iniziale che era tra 6 e 8 milioni di euro.
Negli ultimi dieci giorni le due principali case di aste londinesi, Christiès e Sotheby's hanno tenuto una serie di vendite di opere moderne che hanno realizzato in totale più di un miliardo di dollari. Lunedì prossimo è prevista da Christiès un'altra importante asta di arte contemporanea. Tra le opere in vendita "Ritratto nudo con riflessione" di Lucian Freud, che dovrebbe essere battuto a 15-20 milioni di euro. Freud è l'artista vivente per il quale è stato stabilito un record assoluto di recente a New York, con oltre 20 milioni di euro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Fra cascate e rocce lo spettacolo mai visto dei tuffi no-limits

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste
La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi

Opinioni