cerca

Record di Monet venduto a 51,7 milioni di euro

Non ne è stato rivelato il nome. Il quadro, che fa parte di una celebre serie di ninfee, è stato dipinto nel 1919 nella casa di Giverny. Fino ad oggi il record per un quadro di Monet erano i 41 milioni di dollari (30 milioni di euro) di "Le pont de chamin de fer a Argenteuil", battuto a New York in maggio.
«La cifra battuta è un record che dimostra quanto ci sia ancora fiducia nel mercato dell'arte», ha sottolineato Oliver Camu, direttore della sezione arte impressionistica e moderna a Christiès. Il quadro di Edgar Degas «Ballerina alla sbarra» è stato venduto sempre ieri per 17 milioni di euro, un prezzo ampiamente al di sopra della valutazione iniziale che era tra 6 e 8 milioni di euro.
Negli ultimi dieci giorni le due principali case di aste londinesi, Christiès e Sotheby's hanno tenuto una serie di vendite di opere moderne che hanno realizzato in totale più di un miliardo di dollari. Lunedì prossimo è prevista da Christiès un'altra importante asta di arte contemporanea. Tra le opere in vendita "Ritratto nudo con riflessione" di Lucian Freud, che dovrebbe essere battuto a 15-20 milioni di euro. Freud è l'artista vivente per il quale è stato stabilito un record assoluto di recente a New York, con oltre 20 milioni di euro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente

Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie
Sos coccodrillo, da un anno gira con uno pneumatico al collo
Sony lancia il cane robot intelligente: si chiama Aibo