cerca

McCartney: non mangiate carne di lunedì


«Molte persone vanno in palestra tutti i lunedì - ha spiegato il baronetto britannico, promotore della crociata contro l'emissione di gas a effetto serra -. I lunedì senza carne sono un po' come andare in palestra, ma con il vantaggio che così proteggiamo anche l'ambiente. Dobbiamo mangiare meno carne, non lo dice solo la Società Vegetariana, bensì l'Onu», ha detto l'artista, che è notoriamente vegetariano da molti anni.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni