cerca

Informazione e regole nell'epoca di Internet


Si parla di pluralismo, giornalismo, sistema dei media, editoria on-line, privacy e diritto di cronaca, intercettazioni, diffamazione a mezzo stampa e a mezzo internet, diritto d'autore, par condicio, etica e minori, informazione economica e finanziaria, informazione sportiva, commistioni tra pubblicità e informazione, organizzazione delle strutture di comunicazione nelle pubbliche amministrazioni.
In 480 pagine l'autore, che è consulente per la comunicazione pubblica e istituzionale e professore di diritto dell'informazione e della comunicazione e di diritto del copyright e legislazione dei beni culturali presso l'Università Cattolica di Milano, dà conto della consistente produzione normativa degli ultimi anni in materia di informazione e comunicazione, puntualizzando che al giornalismo della carta stampata e a quello radiotelevisivo, più tradizionali, si sono affiancati autorevolmente il giornalismo istituzionale (e cioè gli uffici stampa) e quello on-line, i quali stanno guadagnandosi piena dignità professionale, allargando l'orizzonte dell'impegno degli operatori dell'informazione e ponendo l'esigenza di definire un più ampio e comprensivo quadro normativo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni