cerca

Il vecchio lp

piace ancora a tutti

Il Long playing microgroove record (Disco a microsolco di lunga durata) fu presentato dalla Columbia records il 21 giugno 1948 in un'affollata conferenza stampa all'hotel Waldorf Astoria di New York. Davanti a una platea di scettici, il presidente della casa discografica Ted Wallerstein mostrò questo supporto che per la prima volta permetteva di ascoltare un'intera sinfonia senza cambiare disco. Il 33 avrebbe cambiato profondamente il mondo della musica, ma all'inizio restò appannaggio solo della musica classica e delle colonne sonore dei musical americani. La musica leggera si affidò con entusiasmo al 45 giri, lanciato dalla Rca nel 1949. Il primo album pop in formato LP fu una raccolta di successi di Frank Sinatra, già uscita in 78 giri. L'agonia dell'LP, dopo un lungo regno incontrastato, iniziò negli anni '80 con l'arrivo delcompact disc: leggero, facile da mettere sugli scaffali, con incisioni digitali e la possibilità di passare da un brano all'altro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello