cerca

Renzo Arbore: poche le idee

in televisione

Arbore ha partecipato alla registrazione in veste di presidente della giuria insieme a Tony Capuozzo, per decretare i vincitori del concorso, indetto dal format Cambiamo Programma. «Ho passato in rassegna circa 20 programmi - ha commentato Arbore - e trovo che la tendenza sia quella di modificare idee già sentite. Queste proposte sono carine ma non c'è niente di veramente rivoluzionario. Dopo i reality, formula televisivamente nuova, spero si torni alla tv di intrattenimento. La fiction è salvabile, è popolare e nobilitante, ma l'intrattenimento, tra bambini, cucina e gossip, è davvero in difficoltà. Occorre sicuramente un rinnovamento. È assurdo che in Italia, paese di commediografi, non si inventino format validi come quelli olandesi».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni