cerca

Renzo Arbore: poche le idee

in televisione

Arbore ha partecipato alla registrazione in veste di presidente della giuria insieme a Tony Capuozzo, per decretare i vincitori del concorso, indetto dal format Cambiamo Programma. «Ho passato in rassegna circa 20 programmi - ha commentato Arbore - e trovo che la tendenza sia quella di modificare idee già sentite. Queste proposte sono carine ma non c'è niente di veramente rivoluzionario. Dopo i reality, formula televisivamente nuova, spero si torni alla tv di intrattenimento. La fiction è salvabile, è popolare e nobilitante, ma l'intrattenimento, tra bambini, cucina e gossip, è davvero in difficoltà. Occorre sicuramente un rinnovamento. È assurdo che in Italia, paese di commediografi, non si inventino format validi come quelli olandesi».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello