cerca

Morissette tra musica e cinema

Dick e diretto da John Alan Simon. «Una nuova infusione di vita - ha spiegato la Morissette - dopo un periodo molto delicato». Facile da intuire: la fine della relazione con l'attore Ryan Reynolds, attuale compagno dell'attrice Scarlett Johansson. «L'album - ha detto la grintosa Alanis - descrive l'intero processo del dolore, dalla fase iniziale di shock alla contrattazione, alla rabbia, alla tristezza, fino all'accettazione di quello che è accaduto. E per la prima volta mi sono ritrovata persino a ridere». La cantautrice canadese ancora «ostaggio» del successo del suo disco d'esordio «Jagged little Pill» (venduto in 30 milioni di copie dal '95 ad oggi), rivendica la sua libertà creativa nei confronti dell'industria discografica dove «il patriarcato è ancora molto diffuso». Dopo la partecipazione al Wind Music Awards, la Morissette tornerà in Italia per tre concerti: il 22 a Venezia nell'ambito dell'Heineken Jammin' Festival, il 24 a Roma nella Cavea dell'Auditorium e il 25 a Torino.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Fra cascate e rocce lo spettacolo mai visto dei tuffi no-limits

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste
La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi

Opinioni