cerca

Sophia, io regina del musical americano

sulla vita di Fellini


Dimostrando ancora una volta quanto la Loren sia amata dagli americani, la retrospettiva proporrà gli indimenticabili film che l'attrice ha immortalato accanto a Marcello Mastroianni. A cominciare da "Matrimonio all'italiana" (1964) di Vittorio De Sica fino a "Una giornata particolare"(1977) di Ettore Scola, passando per l'indimenticabile "La contessa di Hong Kong" (1967) di Charlie Chaplin, dove la Loren recita a fianco del leggendario Marlon Brando. Nella retrospettiva televisiva, che vede la Loren "Star del mese", verrà proiettata anche la sua straordinaria interpretazione in "La ciociara" di Vittorio De Sica, che le valse il Premio Oscar e il premio come migliore attrice al festival di Cannes del 1960. Ma, come se non bastasse, l'amore degli americani verso la regina del cinema italiano continua a tal punto da offrire a Sophia Loren una parte nell'adattamento cinematografico del musical "Nine" ispirato a "Otto e mezzo" di Federico Fellini.
Dopo la pioggia di premi Oscar per "Chicago", tornano a lavorare assieme Rob Marshall e Harvey Weinstein, e la nuova pellicola, tratta da un celebre musical di Broadway, vanta un sontuoso cast. In seguito all'abbandono dal set di Javier Bardem (perché troppo oberato dal lavoro), nel ruolo di Guido Contini, ovvero Mastroianni, ci sarà Daniel Day Lewis. Mentre le donne che hanno ispirato il genio felliniano saranno riportate sul grande schermo da Penelope Cruz (l'amante Carla, ovvero Sandra Milo) Marion Cotillard (sua moglie, ovvero Anouk Aimée), Catherine Zeta-Jones (la sua musa ispiratrice), oltre a Nicole Kidman e a Sophia Loren, nel ruolo dello spirito della madre del regista. Le riprese sono attese a New York nella primavera 2009. La prima rappresentazione a Broadway di "Nine", nel 1982, fu un trionfo e si portò a casa ben 5 Tony Awards e la seconda, del 2003, con Antonio Banderas come protagonista, ottenne l'osanna persino dai critici più spigolosi. Non c'è da meravigliarsi quindi se ora Demi Moore e Katie Holmes si litigano la parte rimasta ancora in sospeso per definire il cast delle sei donne protagoniste nella vita di Fellini. La Loren annuncia che sarà «una sfida da far tremare i polsi», ma la gioia di interpretare un tale personaggio è superiore a qualsiasi incertezza. E forse sentiremo ancora cantare Sophia, come nell'allegra "Zoo be zoo", di recente riproposta nel film "Saturno contro" di Ferzan Ozpetek.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri

Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette
Diletta Leotta come non l'avete mai vista

Opinioni