cerca

La prima edizione del Napoli Teatro Festival Italia si ...


L'obiettivo non è soltanto il programma degli spettacoli che prevede 38 debutti, 200 rappresentazioni, 15 paesi coinvolti, 2000 artisti e 9 lingue parlate, ma anche un progetto produttivo e promozionale che costituisce una compagnia teatrale europea destinata alla commissione di testi originali. Oltre alle presenze internazionali su cui spiccano Jan Fabre e Silviu Purcarete, si segnalano: "Lo vommero a duello" di Roberto de Simone, "Reginella" con Lina Sastri in prima assoluta, l'eduardiano "Ditegli sempre di sì" di Geppy Gleijeses, "Proprio come se nulla fosse avvenuto" di Roberto Andò, "Rendez-vous chez Nino Rota" di e con Mauro Gioia e "L'inseguitore" di Tiziano Scarpa diretto da Arturo Cirillo. L'evento prevede una speciale attenzione alle politiche ambientali con un esemplare impegno ecologico.
T.D.M.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni