cerca

Bondi promuove «Gomorra»: "Guarda all'Italia senza ipocrisia"

Al centro del convegno il progetto Media Mundus che riguarda la collaborazione con i Paesi Terzi e che dovrebbe essere messo a punto per l'autunno, con un budget di una dozzina di milioni di euro l'anno.
"Abbiamo sentito con vivo interesse le proposte della Signora Reding sull'internazionalizzazione dei programmi comunitari di sostegno all'audiovisivo e di lotta alla pirateria - ha detto Bondi che oggi terrà fuori protocollo un incontro solo con la stampa italiana -. Nel primo caso, già operiamo in questa direzione. In merito alla lotta alla pirateria abbiamo invece registrato posizioni e sensibilità diverse tra i vari paesi, sicché ci siamo dati un tempo di verifica per arrivare ad una posizione condivisa e di efficace applicazione". Riguardo a "Gomorra", il ministro ha poi detto che è
"un film di grande impegno civile, difficile riprendersi da quelle immagini, sono un pugno nello stomaco, ma - riferendosi alla polemica sui "panni sporchi" che con i due film in concorso a Cannes l'Italia laverebbe all'estero - dobbiamo presentarci senza vergognarci, orgogliosi di saper rappresentare l'Italia senza immagini edulcorate e senza auto-assoluzioni. "Gomorra" svela, persino ai più informati di noi, che l'Italia è purtroppo anche questo. Si stenta a credere che questa realtà mostrata da Garrone sia un pezzo d'Italia, ma proprio da questa presa di coscienza offerta dal cinema bisogna avere la capacità di riscatto. Se nel film non c'é speranza noi dobbiamo averla: è un film straordinario, ricco di un profondo e autentico senso civile che deve aiutarci a trovare dentro le viscere del nostro paese, così rovistate da "Gomorra", lo slancio per cambiare".
E intanto il Festival ha reso omaggio al regista portoghese Manoel de Oliveira, che festeggia i cento anni con la "Palma d'oro" alla carriera,
D. D'I.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni