cerca

Il regista italiano Francesco Munzi alla Quinzaine

La sezione si aprirà con "Quatre nuits avec Anna" del polacco Jerzy Skolimowski. I film francesi sono quattro: "Les bureaux de Dieu" di Claire Simon, "Le voyage aux Pyrènèes" di Jean-Marie et Arnaud Larrieu, "Monsieur Morimoto" di Nicola Sornaga e "De la guerre" di Bertrand Bonello. Due gli autori belgi, Bouli Lanners ("Eldorado") e Joachim Lafosse ("Eleve libre"), oltre allo spagnolo Albert Serra ("Le chant des oiseaux") e a "The Pleasure of Being Robbed" dello statunitense Josh Safdie che chiuderà la sezione.
D. D'I.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni