cerca

Nella prima serata del sabato di Raitre, da stasera per sei ...


«Ad unire i temi trattati nelle diverse puntate - spiega Alberto Angela - è l'umanità, che ci fa sentire tutti vicini, e la voglia di raccontare». Perché viaggiando nel tempo e nello spazio ci si accorge che tutti gli uomini di sempre sono uguali. «Abbiamo visto - aggiunge Alberto Angela - un papiro di più di tremila anni fa nel quale un anziano signore egiziano si lamenta dei giovani che fischiettano canzoni siriane e assire...».
Il padre Piero aggiunge: «Il nostro è un pubblico intelligente e curioso, oltre ad usare un linguaggio semplice bisogna rendere anche l'umanità, il senso delle cose e far emergere altro, oltre alle didascalie».
A. A.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni