cerca

Giorgio Torchia, l'inviato testimone del nostro tempo

Chiamato a Il Tempo dal fondatore Renato Angiolillo, raccontò, da inviato speciale, le crisi internazionali e le guerre degli anni '60, '70 e '80: dal conflitto arabo-israeliano del '67 a quello del Vietnam, da quello del Kippur al rovesciamento dello scià Reza Pahlavi fino ai più drammatici eventi dell'America Latina e del Corno d'Africa. Per i suoi reportages ebbe un albero al merito su una collina di Gerusalemme. Vinse anche il Max David, il premio dei migliori inviati speciali.

Il ricordo di Gino Agnese

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni