cerca

Con «Polvere» dopo Sanremo Lola Ponce si dà al cinema

Protagonisti due ragazzi, grandi amici con stili di vita e caratteri opposti: sono Domini e Giona. Il primo è molto riservato e coltiva il sogno di diventare regista, mentre Giona, espansivo, è pieno di vizi e circondato da losche compagnie.
Accomunati dal desiderio di realizzare e distribuire un documentario sulla droga utilizzando esclusivamente telecamere nascoste, i due ragazzi sfidano loro stessi, rischiando la vita. Il film è stato prodotto da Umberto Massa per la società «Kubla Khan».
E al cinema prosegue, per la bella Lola, anche il sodalizio artistico con Gianna Nannini. A fine aprile saranno realizzate a Reggio Calabria le riprese del film «La Voce», scritto e diretto da Augusto Zucchi, prodotto dalla Blackout Entertainment di Ghete Strano che avrà tra gli interpreti principali proprio la vincitrice dell'ultimo festival della canzone e l'attore Manlio Davì, con musiche curate da Gianna Nannini.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni