cerca

David: vincono i film che piacciono alla critica e al grande pubblico

David: vincono i film che piacciono alla critica e al grande pubblico

Giancarlo Giannini

Annunciatidal presidente Gian Luigi Rondi anche i cambi di date per le prossime edizioni e un grande omaggio al cinema italiano. Sono entrati nella cinquina per i miglior film: "Caos Calmo", Giorni e Nuvole", "La giusta distanza", "La ragazza del lago", "Il vento fa il suo giro"; per i migliori registi: Cristina Comencini, Antonello Grimaldi, Carlo Mazzacurati, Andrea Molaioli e Silvio Soldini; per i migliori attori: Antonio Albanese, Lando Buzzanca, Nanni Moretti, Kim Rossi Stuart e Toni Servillo; per le migliori attrici: Anna Bonaiuto, Marghetita Buy, Antonia Liskova, Valentina Ludovini e Valeria Solarino.
«Quest'anno è stata un'annata molto buona per il nostro cinema che ha ottenuto primati record anche di consenso da parte del pubblico. Così, per la prima volta - ha detto ieri Rondi - daremo un David Speciale proprio al cinema italiano per questa felice stagione. Un altro David speciale andrà poi al regista Luigi Magni (che oggi compirà 80 anni e Cinecittà Holding gli dedicherà una serata omaggio lunedì 31 marzo a Roma al Cinema Reale di piazza Sonnino, con testimonianze di attori e collaboratori del regista); uno a Carlo Verdone perché ricorrono i suoi trenta anni di carriera; e, infine, uno a Gabriele Muccino per i suoi successi negli Usa come autore e regista. Mentre Giancarlo Giannini ritirerà il David Speciale per il cinema italiano che verrà custodito al Centro Sperimentale di Cinematografia negli archivi della Cineteca Nazionale. Verdone non ha voluto prender parte alle selezioni, dopo le polemiche seguite alla proroga dei tempi di uscita dei film da inserire nella lista dei candidabili che permetteva anche al suo ultimo film di essere votato. L'attore-regista romano sarà però ugualmente presente e premiato alla Notte dei David».
Riguardo al cambio di date dei David, esigenza sentita da tempo per l'affollarsi di premi cinematografici nello stesso periodo, già dall'anno prossimo la premiazione slitterà all'8 maggio, mentre per il 2010 e 2011 si terrà rispettivamente il 7 maggio e il 6 maggio. Questa novità delle date è stata il frutto di un accordo con il Ministero dei Beni Culturali e il Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici, promotore del premio Nastri d'Argento previsti quest'anno il 14 giugno a Taormina. La premiazione dei David tornerà invece all'Auditorium romano di Via della Conciliazione, la sera del 18 aprile, con la conduzione di Tullio Solenghi, e sarà seguita su Raidue in differita alle 23.00 dello stesso giorno. Tra gli ospiti della serata, Nancy Brilli, Massimo Boldi, Giorgio Panariello, Claudio Bisio, Christian De Sica, Ricky Tognazzi e Neri Marcorè.
Le candidature dei Premi David 2007-08 sono più che mai state quest'anno nel segno della qualità dei film proposti e dell'orgoglio nazionale. E se «negli altri anni ci rivolgevamo a personaggi, come Tom Cruise, per i premi speciali, considerando anche il pubblico televisivo, quest'anno non ce ne sarà bisogno: i David speciali vanno agli italiani», ha concluso Rondi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello