cerca

Il mito di «Padre Pio» arriva a Hollywood con Placido e Base


Si parte con il grande omaggio a Bernardo Bertolucci, la cui stella d'oro brillerà dal 19 febbraio su Hollywood Boulevard: del maestro sarà presentato "La via del petrolio", filmato realizzato nel '67 per la Rai e l'Eni da un'idea di Enrico Mattei. Altri omaggi saranno dedicati a Carlo Lizzani che presenterà il suo film sull'Olocausto "Hotel Meina"; a Michele Placido che oltre a "Romanzo Criminale" porterà a Los Angeles il suo sceneggiato "Padre Pio" diretto da Giulio Base.
"Los Angeles-Italia" festeggerà i candidati italiani agli Oscar: gli scenografi Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo, i musicisti Dario Marianelli e Marco Beltrami, il giovane regista torinese Andrea Jublin, candidato con il cortometraggio "Il Supplente". La manifestazione promossa dall'Istituto Capri nel mondo e dal Cim Groupe con il sostegno della direzione generale cinema del Ministero dei Beni Culturali, della Regione Campania e il patrocinio del Ministero degli esteri ospiterà, oltre al presidente Franco Nero e a Valeria Solarino, madrina dell'evento, anche Raoul Bova, Enrico Lo Verso, Martina Stella, Marco Martani, Romina Power e Ron. Chairman della manifestazione il premio Oscar per "Crash", Bobby Moresco e Tony Renis.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni