cerca

Marida Caterini<br/> <br/> Rai e Mediaset schierano nel ...

Se Mediaset ne esce vincitrice, lasciando a viale Mazzini solo pochi premi tra cui quello per "Incantesimo", dalla platea della manifestazione giunge la notizia di trattative in fase avanzata per il ritorno di Sophia Loren nella fiction.
Il colpo grosso dovrebbe realizzarlo Canale 5: la diva, infatti, potrebbe entrare nel cast del sequel della fiction "L'onore e il rispetto", la cui prima serie con Gabriel Garko e Manuela Arcuri è andata in onda lo scorso anno. Il gradimento del pubblico ha convinto i responsabili della fiction Mediaset a deciderne il sequel offrendo alla Loren un ruolo di prestigio sul quale, però ancora non si sa nulla. Sarebbe il ritorno dell'attrice partenopea su Canale 5 dopo la sua interpretazione nel film tv Francesca e Nunziata andato in onda alcuni anni fa.
Un altro ritorno, sulla rete cammiraglia Mediaset è quello di Claudia Pandolfi: l'attrice sarà nel cast della serie in sei puntate "I Liceali" il cui esordio è fissato ad aprile prossimo. L'anteprima della fiction è stata presentata al festival della fiction di Saint Vincent. I telespettatori la ritroveranno accanto a Giorgio Tirabassi con cui aveva già recitato in due serie di Distretto di polizia.
"I liceali" rappresentano un prodotto giovane che affronta le problematiche della scuola e degli studenti in un'ottica da commedia all'italiana. È una serie completamente ambientata a Roma e le scene scolastiche sono state tutte girate al liceo Mamiani. Dopo il successo de "I Cesaroni" ambientato nel quartiere Garbatella, la Capitale si impone ancora come protagonista della fiction.
All'indomani di "Un medico in famiglia" che Claudia Pandolfi ha abbandonato dopo la seconda serie, è il primo ruolo non tragico per l'attrice. La Pandolfi, tra l'altro smentisce le indiscrezioni di un suo probabile ritorno accanto a Lino Banfi-Nonno Libero anche se soltanto per un cameo in eventuali sequel di "Un medico in famiglia". E così giustifica la propria decisione: "Il medico in famiglia" adesso non mi piace più, non è accaduto nulla in dieci anni".
L'attrice conferma che sarà anche nel cast della seconda serie de "I Liceali" di cui si sta completando la sceneggiatura. Nonno Libero, al secolo Lino Banfi, invece, sarà impegnato in un nuovo lavoro per Raiuno che avrà come protagonisti gli anziani di una casa di riposo. Il titolo è da definire, ma la storia raccontata sarà molto forte e metterà in evidenza i problemi della terza età.
Data possibile di messa in onda il prossimo autunno. Sempre in tema di ritorni, anche Lina Wertmuller si è fatta di nuovo tentare dalla fiction: firmerà la regia di un film tv dal titolo "Mannaggia alla miseria", ambientato nella Napoli popolana tanto cara alla regista.
Qualcuno azzarda che la storia sarebbe perfetta per Sophia Loren, visto anche che la Wertmuller ha diretto l'ex Ciociara proprio nel film "Francesco e Nunziata". Non si sa ancora, però, a quale rete dovrà essere destinata. Infine anche Salvatore Samperi torna alla regia: dirigerà, per Canale 5, la fiction "Il sangue e la rosa", ambientata nella Roma papalina.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni