cerca

De Filippi batte Clerici dieci a uno

[...] laferroviera di Raiuno con «Il treno dei desideri» ha superato in ascolti «Ragione e sentimento - l'album di C'è posta per te» con Maria De Filippi su Canale 5.
Il «Treno» ha totalizzato 4 milioni 060mila telespettatori e il 24,11% di share contro i 3 milioni 702mila (share 19,44%) dell'Album. Una consolazione magra per il programma di Raiuno abbinato alla Lotteria Italia visto che la vittoria è stata ottenuta contro una puntata-riassunto della bella Maria che, comunque, ha avuto una platea da fare invidia. E la vittoria di sabato appare ancor più modesta se si considera che «C'è posta per te» si è aggiudicato dieci serate su undici. Tutte tranne, appunto, quella dell'altro ieri.
La De Filippi ha dominato dimostrando un feeling eccezionale con il pubblico: il fine settimana precedente, ad esempio, aveva raccolto 6.581.000 spettatori con uno share da capogiro: 32,54% arrivando quasi a doppiare il «Treno» di Raiuno che si era attestato sui 3.489.000 spettatori, share 19,15%. La media-share del programma della De Filippi ha raggiunto il 28 per cento: per il sabato sera un risultato da record.
E di certo nella supremazia della De Filippi il caso c'entra poco, visto che anche gli altri suoi programmi vanno a gonfie vele: «Uomini e donne», dal lunedì al venerdì alle 14,45 e «Amici» il sabato pomeriggio alle 14.
«C'è posta per te», per il momento, chiude i battenti. Ad insidiare la sorridente Antonella ci penserà ora Paolo Bonolis che con le ultime due puntare di «Ciao Darwin» si sposta dal martedì al sabato. Bonolis ha detto di non essere contento per questo cambiamento. Vedremo se la Clerici dovrà essere più o meno contenta di lui.
A. A.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Fra cascate e rocce lo spettacolo mai visto dei tuffi no-limits

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste
La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi

Opinioni