cerca

Lorenzo Tozzi<br/> Si spegneva a Roma esattamente ...

Cecilia.
A 24 anni si impone a Parma tra oltre cento concorrenti e debutta a Rovigo ne «La Gioconda» e soprattutto, per interessamento di Tullio Serafin, al Carlo Felice di Genova. Debutta così anche a Napoli, Roma e nel 1918 alla Scala con «Mefistofele» sotto la bacchetta di Toscanini. Di lì la sua consacrazione internazionale a Montecarlo, al Colon di Buenos Aires (con «Lucrezia Borgia» e il «Loheugrin»), al Metropolitan di New York (dal 1920 sino al 1932) che lo incorona l'erede di Caruso, scomparso nel 1921.
Il suo repertorio intanto si allargava con opere come la «Forza del destino», «Aida», «Il Trovatore», che si andavano ad unire ai suoi tanti cavalli di battaglia («La Bohème», «Andrea Chenier», «Tosca», «Lucia di Lammermoor»).
All'apice della fama, Gigli consolidò la sua popolarità grazie all'immagine di uomo mite, generoso e amante dello sport. Un autentico «cantore del popolo». Aver partecipato ad alcune recite dell'Opera di Roma durante l'occupazione nazista alienò le simpatie degli Alleati vincitori. Ma la qualità della sua voce ebbe la meglio sulla sua sfortuna politica e la voce di Gigli riprese a volare alto sia a Roma (affrontò «Norma») che all'estero, abbandonando le scene solo nel 1956. Gigli seppe incarnare il ruolo della classica vocalità del tenore italiano dalla voce omogenea nell'intero arco dei diversi registri, dallo smalto a tratti squillante. Fu un esemplare tenore di grazia, capace di dosare fiati e mezzevoci, modellando l'emissione e il colore del suono. Ricco di cimeli e ricordi è il Museo ospitato nella sua villa a tre chilometri da Porto Recanati. Ma il lascito più grande restano le molte incisioni, non solo della grande lirica, ma anche canzoni come «Mamma» che intere generazioni si tramandano ancora. Ieri lo ha ricordato Recanati con un concerto con Daniela Dessi, Fabio Armiliato e Simone Alaimo: mentre nel Teatro Persiani si è inaugurato il Museo Gigli e a Palazzo comunale sono stati presentati due volumi sul tenore.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni