cerca

Il Maestro Scimone «La scuola italiana ostacola la musica»

Posso dire che era un partner prezioso per intensità, sottigliezza, profondità, fantasia».
«La musica è uno straordinario mezzo formativo e anche terapeutico. Purtroppo la scuola ostacola la pratica musicale dei giovani»: il Maestro Claudio Scimone, che ha ricevuto il riconoscimento per la Musica, lancia una durissima accusa contro la scuola italiana. «A parole sono tutti buoni - prosegue Scimone - ma quando si cerca di inserire negli insegnamenti scolastici la musica i docenti fanno di tutto per bloccarla: hanno paura di perdere una parte del loro lavoro. Per insegnare la musica ai bambini, noi che la amiamo e ne apprezziamo l'importanza, dovremo agire autonomamente, attraverso una fondazione, per attivare iniziative efficaci».
Grande soddisfazione di Piero De Bernardi, sceneggiatore che nella sua carriera ha collaborato a più di cento film, al quale è andato il premio per la sceneggiatura. De Bernardi, che ha lavorato con De Sica, Sordi e tanti altri, ha commentato, con la sua immancabile ironia: «Siamo rimasti in pochi...»
A. A.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni