cerca

Simona Caporilli<br/> s.caporilli@iltempo.it<br/> <br/> "Beppe ...

Testimonianze ad amici, collaboratori e colleghi che gli furono accanto.
Tra gli altri Enzo Jannacci, Diego Abantantuomo, Bruno Pizzul, Carlo Vanzina e Fabio Fazio: gli ultimi due ne ricordano rispettivamente sia l'affetto e la disponibilità. Come far rivivere la penna felice di Beppe Viola? Attraverso filmati che ne ricordino le gesta, servizi e interviste significative. E, soprattutto, attraverso la trasmissione che andrà in onda stasera alle 23.30. Uno speciale Tg1 dal titolo «Sportivo sarà lei», a cura di David Sassoli, Fabio Massimo Rocchi, Barbara Modesti, Daniela Valentini e Paolo Giani.
A 25 anni dalla sua scomparsa, lo Speciale del Tg1 mette in evidenza l'aspetto eclettico del cronista. Un uomo che ha lasciato delle tracce indimenticabili sia nel cinema che nella musica. Per un totale di cinquanta minuti, tra testimonianze e documenti vari.
Un evento, tanto che se ne parlerà anche a "Quelli che... il calcio". Quelli che lo hanno conosciuto, lo ricordano per l'umorismo e l'ironia e, soprattutto, pe quel modo particolare di fare giornalismo sportivo mentre, Teocoli e Ponzoni, per il periodo del derby. Un personaggio poliedrico, ricordato anche da Federico Fellini, in una breve intervista. È stato sceneggiatore, ha lavorato con Ornella Muti, Ricky Tognazzi e ha scritto "Vincenzina", per Enzo Jannacci. Insomma umorismo e interviste fuori dal comune.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni