cerca

Simona Caporilli<br/> s.caporilli@iltempo.it<br/> <br/> ...


Non senza critiche al cinema d'autore, che l'attore Barbareschi ha definito senza mezzi termini «una bufala». Nuovi appuntamenti televisivi, che andranno in onda a partire da stasera su Raidue: è la seconda serie, che è stata diretta da Riccardo Donna e, soprattutto, con la supervisione di Agostino Saccà. Il cast della Rai confida nel numero degli ascolti che, nella prima serie, hanno sfiorato i quattro milioni di telespettatori. L'ambientazione è stata girata in parte a Roma e in parte a Ferrara, rispettivamente per diciassette e otto settimane, necessitando di centosettanta locations, 80.200 metri di pellicola e centotrenta attori. Sei gialli di atmosfera che hanno visto in prima fila Luca Barbareschi, nei panni di Luca Soneri. «"Nebbie e delitti" tiene conto dei tempi e dei mezzi della televisione», hanno commentato gli autori alla presentazione ieri mattina della pellicola, nella sede della Rai di viale Mazzini. Tra gli altri il regista Riccardo Donna.
I delitti dal nord est al centro, sono dei gialli che sono stati interpretati da Barbareschi, per far emergere il lato oscuro della provincia ma non solo, perché consentono di trattare dei temi molto duri.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello