cerca

Raiuno

Il Prix Italia si sposa con la tecnologia

Il Prix Italia vuole rinnovarsi con nuovi contenuti, interlocutori e aprirsi alla comunicazione audiovisiva. Proprio su questi temi ieri sera ci sono stati importanti dibattiti e approfondimenti che hanno riguardato la qualità televisiva, il futuro del web nella radio e nel video, e la tv che vedremo prossimamente. Con un nuovo modo di fare televisione si è distinto sicuramente il capostruttura Massimo Liofredi: ha partecipato attivamente nel corso del decennale impegno nella struttura Rai alle scelte del palinsesto televisivo creando una coscienza più forte nei confronti sociali. Tra gli ospiti che ieri sera si sono passati la staffetta del prestigioso premio al Teatro Nuovo di Verona si sono visti Anna Falchi reduce da «Ballando con le stelle» ed Enzo De Caro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni