cerca

Archeologia

Rinasce l'antica Aquileia

Il Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia ha approvato ieri una legge per lo sviluppo del sito archeologico in provincia di Udine che prevede la costituzione di una fondazione, cui ora dovrà aderire il ministero, e un primo stanziamento di 2 milioni e mezzo di euro. Nel sito di Aquileia, attualmente, solo la Basilica Poponiana, la cripta degli scavi e altre poche aree, sono state studiate.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni