cerca

Fiorello e Benigni gli assi della Rai

Le ha annunciate lo stesso Presidente dell'azienda Claudio Petruccioli puntualizzando che sono in corso delle trattative con Fiorello perché lo show man possa portare su Raiuno, spostandola da via Asiago al teatro delle Vittorie, la sua fortunatissima trasmissione radiofonica «Viva Radiodue» con modalità che verranno studiate appena sarà diventato padre, dato che la nascita della figlia è attesa a giorni. Raiuno, inoltre, ha offerto a Roberto Benigni un matrimonio professionale di lunga durata con l'azienda, proposta che il comico ha promesso di valutare con molta attenzione. Sul palcoscenico del Palais di Cannes, ieri mattina, un emozionatissimo Pippo Baudo, in grande forma, ha ricevuto, in via ufficiale, il viatico per la preparazione di Sanremo 2007, riproponendo il medesimo connubio vincente con Michelle Hunziker, sua partner durante la conduzione della scorsa edizione dei Telegatti. Per la Hunziker potrebbe configurarsi anche un varietà in prima serata nella stagione 2007 2008. Raiuno, forte della vittoria di sei stagioni consecutive di garanzia, conferma a «Domenica in» il tris di donne: Lorena Bianchetti, Gabriella Germani e Luisa Corna nella prima parte del contenitore, Massimo Giletti nella seconda e Pippo Baudo nella terza, secondo lo schema vincente della passata stagione. Confermato il giovedì sera in prime time su Raiuno il nuovo show di Gianni Morandi, itinerante attraverso l'Italia, in cinque puntate, mentre la Lotteria Italia è affidata a Milly Carlucci con «Ballando con le stelle», Bruno Vespa mantiene le sue quattro serate con «Porta a porta» ma non è stato ancora deciso il futuro conduttore di «Affari tuoi». Tra i candidati spunta anche il nome di Flavio Insinna. Altra novità è il ritorno su Raiuno della Champion's leaugue il mercoledi sera, mentre Antonella Clerici resta al venerdì sera con «Il treno dei desideri». Raidue, affidata al direttore leghista Antonio Marano, anticipa che il nuovo inviato de «L'isola dei famosi» al posto di Massimo Caputi, sarà Giampiero Galeazzi e conferma la partenza il 21 settembre di «Anno zero» che segna il ritorno di Michele Santoro in video. Marano chissà quanto ironicamente, sottolinea che quella di Santoro è stata una scelta che ha «dovuto» accettare e si augura che il giornalista faccia un programma che giovi non solo a se stesso, ma che piaccia soprattutto al pubblico. Il direttore conferma il reality «Selvaggio west» con la gestione di Alba Parietti la domenica sera, ed una edizione completamente rinnovata di «Quelli che il calcio» il cui titolo diventa «Quelli che» per evidenziare che sarà dato più spazio all'intrattenimento e meno al calcio. Per lo sport il direttore della testata giornalistica sportiva Fabrizio Maffei anticipa la possibilitù del varo di un «Novantesimo minuto» dedicato alla serie B i cui diritti appartengono alla Rai ancora per due anni, vista la possibile retrocessione di squadre importanti; il direttore di Raitre, Paolo Ruffini, invece, conferma in blocco il palinsesto della passata stagione con tutti gli appuntamenti storici ed alcune novità. In particolare vengono segnalati l'approdo sulla rete di Dario Fo che condurrà «Lezioni d'arte», programma in onda dal 13 settembre, il ritorno di Francesco Paolantoni con un appuntamernto dal titolo «Anche se» in seconda serata, e di Carlo Lucarelli con una trasmissione dal titolo provvisorio «Direttissimi altrove» dedicata ai grandi classici della letteratura. Molti i titoli anche della fiction prossima ventura, tra i quali troviamo miniserie come «Giovanni Falcone», «Papa Luciani», «Joe Petrosino», «I Mille»; «Assunta Spina», «La Contessa di Castiglione». Tra le pellicole in prima visione di Raicinema, infine sono da segnalare «L'ultimo

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni