cerca

«Honey», la barista a caccia di gloria conquista il botteghino

Narra la storia di una bella ragazza, che si chiama appunto Honey, cioè «miele» o «dolcezza», che vorrebbe tanto fare la ballerina. In un primo momento si deve accontentare di sbarcare il lunario come barista, ma mentre balla in un locale viene notata da un regista e finalmente arriva il suo momento per sfondare nel mondo dello spettacolo. Protagonista di questo «La febbre del sabato sera» in versione femminile, una sorta di «Fleshdance-bis» è Jessica Alba (nella foto), diventata famosa (si fa per dire) con il telefilm «Dark angel».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni