cerca

di MARIDA CATERINI «LA CACCIA», road movie la cui regia è firmata da Massimo Spano, ...

I due attori sono i protagonisti di una fiction in due puntate le cui riprese sono in fase avanzata di lavorazione e che arriverà sui teleschermi di Raiuno durante la prossima stagione televisiva. La sceneggiatura dei due episodi è della coppia Laura Toscano e Franco Marotta, ideatori, tra l'altro, delle serie televisive su «Il maresciallo Rocca».
La vicenda raccontata è ad alto tasso di tensione ed è ispirata ad un caso di cronaca vera, ovviamente rimaneggiato per fini televisivi. Alessio Boni è Lorenzo, un uomo perbene, titolare di una gioielleria che gestisce assieme alla moglie. Una vita serena che viene sconvolta da una rapina alla quale l'uomo cerca di reagire. Il malvivente, però, introdottosi nel locale, all'improvviso spara e colpisce mortalmente la moglie del titolare ed il figlioletto. Da questo momento in poi Lorenzo si trasforma in una vera e propria belva umana: esasperato dalla lentezza delle indagini ufficiali, decide di farsi giustizia da solo e comincia ad inseguire, braccandolo ripetutamente, l'uomo che gli ha stravolto l'esistenza.
Claudio Amendola è Pietro, un meccanico con piccoli precedenti penali ritenuto responsabile da Lorenzo della rapina e del duplice assassinio. Inizia un vero e proprio inseguimento per città, strade, campagne, di Lorenzo sulle tracce di Pietro. «Sono due uomini disperati nella medesima misura», puntualizzano Laura Toscano e Franco Marotta. «Lorenzo dopo tanti sacrifici era riuscito a costruirsi una vita serena, Pietro faticosamente stava cercando di abbandonare il suo passato di piccolo delinquente. Durante la folle corsa il telespettatore avrà modo di penetrare nell'intimità dei due personaggi, di valutarne le sofferenze, i sensi di colpa, il desiderio di riscattare un passato di dolore per entrambi. Sotto questo punto di vista la fiction ha anche dei risvolti psicologici di grande intensità emotiva, a cui si aggiunge la suspense di una storia purtroppo non facile da gestire».
Le riprese, iniziate in Valle d'Aosta, sono proseguite in Piemonte ed adesso sono in fase di conclusione a Roma. Il ciack finale è previsto per gli inizi di giugno. Nel cast de «La caccia» ci sono anche Simona Cavallari, Kaspar Capparoni, già visto in «Elisa di Rivombrosa», e Loredana Cannata, interprete del film «La lupa» che torna alla fiction. Al suo esordio, invece, è la giovane attrice ungherese Andrea Osvart. Alessio Boni che torna a recitare dopo «Vite a perdere", in cui era un bullo romano di periferia, sarà, sempre per Raiuno, il protagonista di «Cime tempestose».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni