cerca

Nabokov jr. vende i libri del padre

È stato il figlio del romanziere, Dmitri, 70 anni, residente in Svizzera, a decidere di mettere in vendita un centinaio di libri appartenuti al padre, molti dei quali con annotazioni autografe e disegni dello scrittore. L'asta ha permesso di raccogliere quasi 750 mila dollari. Il ricavato dei circa 130 volumi sarà utilizzato da Dmitri Nabokov per finanziare il premio letterario statunitense intitolato allo scrittore russo e assegnato annualmente negli Usa dal Pen Club. Il figlio dello scrittore valuterà se impegnare una parte della risorse per aiutare il Museo Nabokov di san Pietroburgo, che si trova in difficoltà economiche dopo che il governo russo ha deciso di tagliare i sovvenzionamenti. Tra i volumi messi all'asta ce ne sono alcuni che presentano disegni fatti sui margini delle pagine dallo scrittore, come farfalle colorate che Nabokov dedicò alla moglie Vera.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni