cerca

STASERA DALLA CASA USCIRÀ IL NUOVO VINCITORE

D'Urso: «Anche l'anno prossimo al timone del Grande Fratello»

Ma Barbara D'Urso è già proiettata verso la quinta edizione. Infatti anticipa che sarà ancora lei al timone del più famoso reality show di Canale 5 il prossimo anno: Canale 5, svela, le ha chiesto ufficialmente di prendere la gestione anche del Gf5. Ma D'Urso ammette che il suo futuro professionale è all'insegna del doppio impegno. «Essere la padrona di casa di un programma come il Gf mi diverte e mi esalta, rappresenta una parte della mia carriera alla quale non potrò mai rinunciare. Ma calarmi nel ruolo di tante protagoniste femminili e rendere credibili le loro vicende personali in video serve a mettere prova la mia professionalità. Una buona attrice ha sempre bisogno di cimentarsi in ruoli differenti». E ribadisce di non temere, neppure per il futuro, un ridimensionamento del Gf, la cui prossima edizione sarà rivista: troppo spietata la concorrenza per non pensare a novità per ogni edizione.
Ma il legame tra D'Urso e la Endemol, la casa produttrice di tutte le edizioni del Gf, è stretto: la società ha realizzato anche una nuova miniserie dal titolo «Noi» di cui la protagonista femminile sarà proprio Barbara. L'appuntamento è ancora su Canale 5, dal 19 maggio, appena archiviato il reality show. Le puntate previste sono quattro. Le prime due andranno in onda in successione, il 19 ed il 20 maggio, le altre due avranno cadenza settimanale. «Avrò un doppio ruolo - anticipa D'Urso - Sarò Chiara, madre di un bambino che muore all'inizio del primo episodio e che saprà risollevarsi dalla tragedia attraverso un percorso di rinascita umana e spirituale. Un grande messaggio di speranza per tante persone colpite da un lutto così devastante. Ma nei flash back sarò anche la madre di Chiara». «Noi», però, è anche un thriller che mescola alla sofferenza psicologica atmosfere da noir. La protagonista, nel ristrutturare un albergo, si imbatterà in una vicenda misteriosa legata al rinvenimento di un cadavere. E scoprirà che non si tratta di morte accidentale. Accanto alla D'Urso, Elisabetta Cavallotti e, nel ruolo del marito, Enzo De Caro. Il bambino che muore tragicamente è Alessandro Sperduti, già interpre del figlio di Isabella Ferrari nelle prime serie di «Distretto di polizia».
Mar. Cat.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Fra cascate e rocce lo spettacolo mai visto dei tuffi no-limits

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste
La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi

Opinioni