cerca

Monica Maggioni conquista il premio Barzini


Un appuntamento che ormai da quattordici anni richiama nella splendida città d'arte dell'Umbria i nomi più prestigiosi del giornalismo. Dopo Enzo Biagi, Mimmo Càndito, Arrigo Levi, Stefano Malatesta, Igor Man, Ettore Mo, Indro Montanelli, Alberto Ronchey, Paolo Rumiz, Barbara Spinelli, Gian Antonio Stella, Tiziano Terzani, Bernardo Valli, Demetrio Volcic, il premio a Monica Maggioni è il riconoscimento di una continuità e di un impegno coerente giocati là dove nascono le notizie.
Monica Maggioni, nata a Milano il 20 maggio 1964, con le sue testimonianze lucidissime e al tempo stesso coinvolgenti come inviato al seguito delle truppe in Iraq, a distanza di un secolo sembra idealmente riallacciarsi agli storici inviati di guerra che hanno dato inizio alla tradizione del nostro giornalismo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni