cerca

PRESENTATI AL FESTIVAL DI POSITANO

Padre Pio e Madre Teresa diventano cartoon

Ambedue prodotti da Mondo Tv sono adesso in lavorazione e arriveranno sul grande schermo rispettivamente a Pasqua ed a Natale del 2005. E sono destinati ad attraversare l'oceano, giungendo anche negli Stati Uniti. Dopo essere approdati nelle sale, i due film saranno trasmessi in Tv con un'ulteriore diffusione in dvd e cassette. La Mondo Tv annuncia che saranno doppiati da personaggi noti che condividono i principi religiosi a cui sono ispirati. In particolare il cartoon su Padre Pio racconterà soprattutto l'infanzia ed i miracoli del frate bambino, eliminando la parte della sofferenza, pur facendo vedere le stimmate. Il costo della produzione di Padre Pio oscilla tra i 10 ed i 15 milioni di euro. Intanto è in fase di conclusione «Turandot», film per il cinema basato sull'opera di Puccini che, sempre in cartoni animati, sarà sugli schermi europei in autunno. Altra novità annunciata a Positano è l'arrivo dalla Germania de «L'Ispettore Derrick» in cartoni animati. Si tratta di un film per il grande schermo accolto favorevolmente nella terra del protagonista che, costato circa sei milioni e mezzo di euro, in Italia sarà trasmesso in Tv. In seguito potrebbe venire realizzata anche una serie televisiva sul notissimo ispettore che, nel cartoon, appare molto più gioviale ed ironico. Infine è stato annunciato da parte della Crayons Pictures che ha prodotto «Kate, la bisbetica domata», un musical in cartoni animati ispirato ad un personaggio dello scrittore latino Plauto.
Mar. Cat.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni