cerca

Ecco Bomarzo con un bel Palio e la Sagra del Biscotto

IL POSTO


Il Palio, preceduto da un complesso cerimoniale che va dalla scelta dei cavalli alla loro benedizione, dall'abbinamento ai rioni Dentro, Borgo, Poggio, Croci e Madonna del Piano, assegnerà quest'anno lo stendardo realizzato dal maestro Felice Ludovisi. Fantini di buona fama, quali Corbini, Pusceddu, Bruschetti, Canu ed altri, montando cavalli a pelo, se lo contenderanno. Sarà quindi consegnato al rione vincitore che lo custodirà all'interno della propria chiesa.
Nel rispetto dell'antica ricetta del Biscotto, frutto di lunga ed accurata lavorazione da parte delle massaie di Bomarzo, si tiene la Sagra che intende esaltare il tipico prodotto locale. Gesti e momenti che riportano indietro nel tempo, in un mondo ricco di valori semplici e genuini: la cerca del lievito, rigorosamente naturale, la croce sulla pasta, il posizionamento nelle antiche madie di legno, la lievitazione dentro i letti, l'attesa prima dell'«untura» e dell'infornata. Chiamato un tempo il «Pane di S. Anselmo», il biscotto rappresenta una sintesi tra cultura, tradizioni e gusto, all'insegna di una tipicità di cui Bomarzo va giustamente orgogliosa.
Accanto a queste due manifestazioni vanno inoltre ricordati la Fiera del Palio e il Corteo storico di Bomarzo, entrambi in programma domenica 25 aprile. Ed ancora concerti, lotterie, spettacolo pirotenico e la personale del pittore Felice Ludovisi.
Bomarzo, centro che si trova ai confini nord orientali del Lazio, in provincia di Viterbo, a 18 km dal capoluogo, è raggiungibile da Viterbo percorrendo la superstrada per Orte (uscita Bomarzo), nonchè dall'Autosole (uscita Attigliano).
Informazioni: Comune di Bomarzo, Via Borghese 10, tel. 0761/924021, Fax. 0761/924637. e-mail comunebomarzo@tin.it sito web: www.comunebomarzo.it.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni