cerca

Crocifisso ko Giotto cerca sponsor

Da due anni l'Opificio delle Pietre dure, il più celebre laboratorio di restauro di opere d'arte del mondo, ha in consegna il capolavoro del patriarca della pittura medioevale ma mancano i finanziamenti per poter concludere in tempi brevi il delicato intervento. Così Marco Ciatti, direttore del settore dei dipinti dell'Opificio, ha lanciato un appello pubblico affinchè si possa trovare quanto prima una impresa, una società o una fondazione interessata a sostenere il restauro del Crocifisso di Ognissanti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni