cerca

Mammucari «clona» idea di Celentano

Non solo scherzi telefonici questa volta, ma anche tentativi di incursioni in trasmissioni che vanno in onda in diretta o durante le fasi di registrazione. L'idea di intervenire "live" durante i programmi altrui era stata lanciata quattro anni fa da Adriano Celentano e doveva costituire lo schema di «Francamente me ne infischio», l'one man show con cui l'ex Moleggiato tornava su Raiuno. Ma fu accantonata. Adesso torna in gioco e Mammucari se ne impossessa. Il primo tentativo, riuscito, di incursione, è stato realizzato lo scorso mese di dicembre ai danni di Aldo Biscardi e del suo programma «Il processo di Biscardi», in onda su La7 il lunedì sera. Tutte le fasi dello scherzo verranno documentate nella prima puntata di «Libero», compreso lo smascheramento della burla da parte del conduttore. Mammucari annuncia anche altre novità nella nuova serie del programma che non farà a meno delle prese in giro telefoniche nelle 14 puntate previste. Gli scherzi ai danni di inconsapevoli vittime, saranno realizzati in maniera ancora più cinica e cattiva rispetto alla prima edizione. Mammuccari avrà al suo fianco come partner femminile Cinzia Lei.
Mar. Cat.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni