cerca

Totti-Beckham i primi valletti

Sembra certa la presenza, per la prima serata, quella del martedì, della coppia di calciatori: Francesco Totti e David Beckham. Per la serata di venerdì, la Ventura sta pensando alla coppia di politici: il tandem su cui si sta puntando per la serata dedicata alla storia del Festival è quella composta da Francesco Cossiga e Giulio Andreotti.
E ancora sembra definita l'accoppiata di campioni dello sport Valentino Rossi-Massimiliano Rosolino mentre c'è più incertezza su quella dei divi americani che potrebbe vedere George Clooney affiancato da Bruce Willis o Al Pacino o Richard Gere. Una delle cinque serate avrà una madrina: Sofia Loren che dovrebbe duettare con Bill Clinton, altro superospite del Festival, impegnato al sax. Altre star dovrebbero transitare all'Ariston, grazie agli stilisti che le porteranno: Catherine Zeta Jones, Gwyneth Paltrow e Nicole Kidman sono le più accreditate in un Festival griffato per ogni serata, da Cavalli a Ferrè, da Armani a Dolce e Gabbana.
Il Festival ha «arruolato» Mietta (nella foto) per accompagnare sul palco Morris Albert, brasiliano autore di «Feelings» e unico straniero in gara con «Cuore». Mietta sarà, oltre a Mingardi, l'unica «superstite» dei sanremesi che la rivoluzione di Renis ha lasciato fuori: e il ritorno in coppia rimanda alla mente la prima partecipazione della cantante a Sanremo quando, in coppia con Amedeo Minghi, interpretò «Vattene amore», brano tormentone della storia della musica leggera italiana.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri

Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette
Diletta Leotta come non l'avete mai vista

Opinioni