cerca

«NORD E SUD CHE LAVORANO» A PAESTUM

Diretta sul black out Premiato il Gr1

E fu squisitamente servizio pubblico quello svolto da Radiorai Uno con la lunga diretta lo scorso 28 settembre, in occasione del black out che paralizzò e impaurì l'Italia. Per questo il direttore e il vicedirettore del Gr1 Rai, Bruno Socillo e Andrea Buonocore, insieme con Vito Cioce (nella foto) - vicecaporedattore del servizio Politico che rimase impeccabilmente al microfono dello «speciale informazione» per quell'intera mattinata di apprensione - riceveranno dopodomani a Paestum il Premio «Nord e Sud che lavorano», ideato e promosso dal Centro di Cultura Renoir di Taranto con l'intento di creare un ponte tra le realtà italiane - dalla Puglia al Piemonte, dalla Campania e dal Molise alla Lombardia - e di porre l'accento su chi fa della professionalità e dell'imprenditorialità la propria vocazione. Gli altri riconoscimenti del «Nord e Sud che lavorano» (giunto alla seconda edizione e già assegnati, tra gli altri, a Mauro Mazza, direttore del Tg2, e a Giuseppe Sanzotta, vicedirettore de «Il Tempo») andranno quest'anno a Luciano Onder, vicedirettore del Tg2 Rai, a Pietro Cagnazzo, presidente del Centro Ittico Tarantino, e a Giuseppe Pagano, imprenditore alberghiero.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello