cerca

di GABRIELLA SASSONE ANCORA poche ore, per i soliti ritardatari, per scegliere i doni ...


Volete far capire, senza essere troppo espliciti, a suocere o madri che sono troppo invadenti e rischiano di rovinare la vostra bella storia d'amore? Impacchettatele «Caso mai» di Alessandro D'Alatri con Stefania Rocca e Fabio Volo. All'amica o all'amico abbandonato «Pane e Tulipani» di Silvio Soldini con Lucia Maglietta e Bruno Ganz: una bella commedia italiana che insegna come non sia poi tanto difficile ricominciare da capo. Per il fidanzato eterno Peter Pan o l'amico sempre in fuga dalle responsabilità è perfetto «L'ultimo Bacio» di Gabriele Muccino con Stefano Accorsi e Giovanna Mezzogiorno.
Il messaggio? é implicito: ad un certo punto nella vita si deve crescere per forza e, tutto sommato, non è poi così male! I preziosi «consigli cinemato-psicologici» arrivano dalla «guru della cinematerapia», la psicologa Gioia Gabellieri, che regala le sue pillole di saggezza anche via Internet, al sito www.e-therapy.net. La sua consulenza on-line (5 sedute al costo di 99 euro, una di 60 minuti 29 euro) si realizza attraverso due strumenti: la cinematerapia e l'interpretazione dei sogni, utili per decodificare i messaggi che ogni giorno riceviamo da noi stessi e capire il perché di alcune emozioni per migliorare, in modo cosciente, la qualità della nostra vita. La cinematerapia si basa sull'assunto che chi guarda un film è condizionato dalla particolare situazione interiore che si trova a vivere in quel momento.
La Gabellieri, docente di cinematerapia alla Nova Southeastern University di Fort Lauderdale (Florida), consiglia per queste feste anche 10 film che migliorano emozioni e sentimenti. Chi ha bisogno di acquisire fiducia in se stesso guardi «Gattaka» (se uomo) e il corrispondente «Nikita» (se donna); chi vuole avere fiducia nella vita «Caso mai» e «Almost Famous»; per lavorare con entusiasmo va bene «Wall Street» (per lui) e «Donne in carriera» (per lei). E ancora, per relazionarsi con gli altri, ottimi «Gente Comune» (se genitori/figli) e «Harry ti presento Sally» (se coppia); per amare meglio, infine, «Un giorno per caso» (per lui) e «Chocolat» (per lei).
Se con coscienza e sentimenti siete già a posto, se non badate a spese e se per voi il regalo deve essere unico, preziosissimo e indimenticabile, c'è «I mondi del Mondo», un orologio prodotto in solo 100 esemplari da Bulgari e Sipleda: fattura eccezionale, movimento automatico, quadrante realizzato da Laura Cretara presso l'istituto Poligrafico e Zecca dello Stato in oro massiccio. Costa 10mila euro ma farà la gioia dei collezionisti più esigenti.
Per gli amanti del gioco ci sono le esclusivissime «Carte d'autore» di Sipleda, ideate da Bruno Caruso e Alberto Sughi in tiratura limitata e numerata. Il prezioso cofanetto di legno con intarsi di pietre semipreziose realizzato a mano contiene due mazzi di carte francesi con le figure e il dorso illustrati dai due artisti, 2 serie di dadi e 420 fiches in corno naturale e lavorazione tartarugata. Il prezzo? 450 euro... e buona fortuna al tavolo verde!

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello