cerca

IN MOSTRA CONTRO IL CANCRO

Gli sportivi creano scarpe


Le scarpe decolletè disegnate da campioni come Valentino Rossi, Fabio Cannavaro, Mario Cipollini, sono esposte da ieri all'Umanitaria di Milano, dopodichè la mostra itinerante si sposterà a Napoli e, infine, a Roma, mentre le scarpe verranno messe in vendita all'asta su ebay.
Per l'Italia questa è la terza edizione della decolletè benefica d'autore, ma in America da anni è un appuntamento importantissimo, cui partecipano i più importanti personaggi della musica e del cinema. L'ha lanciata, nell' ottobre del 2000, Stuart Weitzman, uno dei più famosi designer e creatori di scarpe americano, scegliendo di appoggiarsi alla Susan Komen Breast Cancer Foundation, associazione nata in Texas nel 1982, con lo scopo di rendere il cancro alla mammella una malattia curabile. Nacque così, sul sito www.stuartweitzman.com, un'asta di beneficenza molto singolare: in vendita decolletè di raso bianco decorate dalle più famose star di Hollywood. Da allora, l'evento è diventato un appuntamento fisso e si è diffuso in altri paesi come il nostro, dov'è giunto alla sua terza edizione, in collaborazione con la Komen Italia Onlus.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni