cerca

LONDRA — Un palco della Royal Albert Hall è stato messo in vendita dal ramo immobiliare di Harrods per circa 350mila euro.


Dei 5.500 posti del prestigioso teatro, 1.200 sono posseduti da privati. I palchi vennero dati in concessione per 999 anni nel 1871, per sostenere finanziariamente la costruzione del grande teatro nel West End di Londra.
È molto raro che vengano messi in vendita, perchè, come spiega David Elliot, capo esecutivo del teatro, «la grande maggioranza di questi posti passa in eredità all'interno delle famiglie, di generazione in generazione. I proprietari li associano a una istituzione nazionale, della quale sono orgogliosi di far parte».
Il box messo in vendita è il numero 70, con tappezzeria rossa, cinque sedie e un piccolo spazio per spuntini e drink. Il prezzo equivale a quello di un piccolo appartamento nella capitale.
Ma una volta acquistato il box, o più propriamente la concessione per i rimanenti 863 anni, il nuovo proprietario dovrà anche pagare circa mille euro l'anno di spese per il servizio e la manutenzione del teatro. Davvero spiccioli, rispetto al costo del palco.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Fra cascate e rocce lo spettacolo mai visto dei tuffi no-limits

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste
La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi

Opinioni