cerca

VENDITE all'asta da record per un quadro del Tiziano e un violino Stradivari.

750euro. Un vero e proprio record assoluto per l'Italia. A contendersi l'opera, intitolata «Santa Maria Maddalena penitente», sono stati quattro collezionisti privati, due italiani e due stranieri. Il quadro, notificato allo Stato, è uno dei pochissimi capolavori di Tiziano ancora in mano private.
La tela faceva parte inizialmente della collezione Porgiluppi di Mantova, quindi dal 1943 entrò nella collezione di Paolo Candiani a Busto Arsizio. La «Maddalena penitente» è una straordinaria prova della pittura di Tiziano nel suo tardo periodo. Appartiene alla serie di Maddalene cosiddette dell«'Hermitage type», cioè dall'esemplare attualmente custodito nel celebre museo di San Pietroburgo; modello che assieme a quello di Capodimonte a Napoli trovò grande favore tra i collezionisti, a giudicare dalle repliche autografe di Tiziano e dalle copie conosciute.
Un violino Stradivari è stato invece venduto a un'asta a Londra per la straordinaria cifra di 767 mila sterline. Lo strumento è stato fabbricato nel 1736 dal leggendario maestro Antonio Stradivari e messo in vendita per la prima volta dalla casa Sotheby's.
Il record mondiale per un violino Stradivari spetta però all'esemplare venduto 3 anni fa, sempre ad un'asta a Londra, per 947 mila sterline. Nella scorsa settimana un altro violino Stradivari, realizzato nel 1700 e valutato 600 mila sterline non ha trovato nessun compratore presso la casa d'aste londinese Bonhams. L'acquirente del violino da Sotheby's è un anonimo collezionista inglese di strumenti musicali antichi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni