cerca

SPESA GRANDEUR

Il grande magazzino riesce presto a sedurre l'alta borghesia diventando il tempio dello shopping parigino, un bazar lussuosissimo dove l'abbondanza ed il lusso della merce riesce a far girare la testa ai clienti. Cosí le Gallerie Lafayette si diffondono in tutto il Paese ed anche all'estero. Nel 1991 apre la prima succursale americana a New York e l'anno successivo il «Groupe Galeries Lafayette» raddoppia le sue dimensioni con l'acquisto delle «Nouvelles Galeries». Oggi il gruppo Lafayette è presente a Tel-Aviv come a Pechino e a Chengdu, nel cuore della Cina. (A.J.)

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni