cerca

Londra, spopola il logo della Lambretta

Nella patria della Regina d'Inghilterra, la Lambretta è diventata un marchio di tendenza. Una new label tutta per i giovani. Li veste d'estate e d'inverno, fornendo loro anche una infinità di accessori: cappelli, borse, cinture, guanti, sciarpe, portafogli, portamonete e addirittura orologi. Questi ultimi eleganti e dal design raffinato. Un occhio di riguardo per la biancheria intima, in cui campeggia sempre e comunque la bandiera bianca, rossa e blu. Immancabile sigillo di garanzia della Lambretta Clothing. Dinamico, accattivante, colorato, scattante e semplice, proprio come era l'indimenticabile motocicletta, il marchio nasce nel 1993 ed è considerato oggi in Inghilterra, e in Europa, una importante entità commerciale. Il suo head-office si trova a Bournemouth, la Rimini inglese, ridente cittadina affacciata sulla costa meridionale dell'England. I prodotti della Lambretta Clothing si comprano nei magazzini di abbigliamento più noti e più frequentati della capitale. I cosiddetti high street shop come Zara, Miss Selfridge e Hennes. Ovviamente si possono acquistare anche su internet, cliccando alla pagina http://www.lambretta-online.com. La linea risulta piuttosto economica (cambio della sterlina permettendo): 16.99 pound per uno zainetto alla moda, 44.99 per un paio di trainer fourseason, 44.99 per il Lambretta boot-cut jeans.
A. L. F.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Dall'elicottero ai Fori: il lancio mozzafiato con il Tricolore

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda