cerca

Sesso alle 18. Multa a Canale 5

La sanzione, la prima nel genere, come ha spiegato il commissario dell'Autorithy Giuseppe Sangiorgi è scattata per violazione dell'art.15 - comma 10 della legge Mammì che «vieta trasmissioni che nuocciono allo sviluppo psichico e morale dei minori». L' Autorità ha condannato Canale 5 dopo aver visionato la cassetta del programma, che conteneva una scena di sesso tra due protagonisti del reality show, mandata in onda alle 18, considerata fascia superprotetta a tutela dei minori.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello