cerca

Il patrimonio milionario di Tom e De Sole

De Sole, invece, detiene 1,25 milioni di stock options (300mila esercitabili a 75 dollari, 250mila a 90 dollari, 225mila a 110 dollari e 500mila a 135 dollari). L'azione Gucci oggi è a 86 dollari. La fecero entrare in Borsa, nel 1994, a 22 dollari.
Gli ultimi quattro anni di rapporti tra la coppia De Sole-Ford e la Francia sono stati tempestosi, prima con Louis Vuitton Moet Hennesy e poi con Pinault-Printemps-Redoute, chiamato in campo nella primavera del 1999 proprio per sfuggire al controllo del leader mondiale del lusso. Il principale azionista di Gucci e il suo amministratore delegato non sono mai riusciti a ritrovarsi sulla stessa lunghezza d'onda, anche per la determinazione di De Sole nel difendere la sua indipendenza.
Il divorzio non ha colto di sorpresa la piazza francese nè tanto meno la direzione di PPR, che da mesi ha cominciato a guardarsi intorno per trovare i sostituti. Questo compito è stato ora affidato a un comitato, presieduto dal presidente di PPR Serge Weinberg e dal finanziere Francois Pinault.
Il polo lusso di Ppr attorno alla griffe italiana annovera, oltre a Yves Saint Laurent, Boucheron, La Bottega Veneta, Alexander Mc Queen, Stella Mc Cartney e Balenciaga.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni