cerca

BATTE IL COGNAC

Limoncello superstar


Il 4,8% dei bevitori di vino sceglie il limoncello contro un 3,7% di fedelissimi alle rotonde bottiglie di cognac-brandy. Il dato è anticipato dall'Osservatorio permanente del Salone del Vino che ha condotto una ricerca sul consumo di alcolici di un campione di 1.006 enoappassionati italiani. È così che l'italianissimo limoncello, fatto con i profumatissimi limoni di casa nostra, si conquista un posto di grande prestigio internazionale.
Tra i bevitori di vino intervistati, invece, il 73% beve anche birra, il 22% accompagna il calice di bacco con un aperitivo, il 10% beve anche birra, il 7,4% sceglie l'amaro mentre il 7,1% unisce al consumo di vino quello del whisky.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni