cerca

BRUXELLES — Il «made in Lazio» è tra i settori di eccellenza sui quali punta la Regione nei programmi ...

Lo ha ribadito ieri a Bruxelles il presidente della Regione Lazio Francesco Storace, nel presentare a circa 50 realtà economiche imprenditoriali del Lazio le iniziative della giunta a favore dell'internazionalizzazione dele piccole e medie imprese.
«Assieme ad Altaroma - ha detto Storace - siamo riusciti ad avvicinare, alla capitale e all'Italia, Valentino che stasera (ieri ndr) sfilerà dopo tanti anni di assenza, assieme ad altre griffe dell'alta moda italiana, qui a Bruxelles. La moda - ha aggiunto Storace - è uno dei settori di punta della nostra produzione. Il distretto tessile di Sora, nel frusinate, assieme al chimico-farmaceutico è uno degli 8 distretti di eccellenza che la regione ha potenziato e che vogliamo internazionalizzare. La Regione Lazio deve diventare la prima in Italia per la valorizzazione delle potenzialità».
La giunta per questi programmi ha stanziato complessivamente 8 milioni e 600 mila euro. Lo spettacolo della moda finanziato dalla Regione Lazio e dall'Ice che si terrà stasera a Bruxelles nel Palais des Beaux Arts, che vedrà sfilare Valentino assieme ad altri atelier dell'alta moda italiana è costato 210 mila euro.
L'assessore alle attività produttive della Regione Lazio, Francesco Saponaro, ha aggiunto che il prossimo anno la regione porterà la moda del Lazio in Libano e in Russia, rispettivamente a Beirut e a Mosca. Il presidente di Altaroma, Stefano Dominella, ha ricordato infine che non bisogna dimenticare la formazione dei giovani che si affacciano alla moda. «Questo - ha ribadito Storace - è un compito che spetta proprio alle regioni. Garantiamo i corsi di formazione che guardano proprio al distretto industriale di tessile di Sora».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello